Loading...

Preventivo ristrutturazione bagno

Preventivo ristrutturazione bagnoCome ristrutturare il proprio bagno?
E’ una delle domande a cui gli architetti e gli esperti sono obbligati a fornire delle risposte ma è anche una delle domande più frequenti che si pone chi ha necessità di effettuare una ristrutturazione e non ha idea di come trasformare il proprio bagno.

Per una ristrutturazione vanno sempre considerati prima di tutto gli aspetti positivi del bagno: sono quelle le basi da cui occorre partire per un lavoro soddisfacente. Il tuo bagno ha un’eccellente luminosità? Non modificare l’impostazione dei punti luce. Ami la disposizione dei sanitari? Durante la ristrutturazione chiedi che venga mantenuta inalterata. Una volta che sono stati posti i punti fermi della ristrutturazione, bisogna individuare, invece, gli elementi che si vorrebbe venissero modificati: in questa fase, non è raro che si vadano anche a rivedere i capisaldi indicati poc’anzi, perché se la disposizione dei propri sanitari si ritiene sia perfettamente funzionale ma non si è convinti dello spazio a disposizione e se ne vorrebbe di più, con un cambio della sistemazione si potrebbe migliorare questo aspetto. E’ necessario, quindi, essere fermi sulle proprie decisioni ma avere un’apertura mentale soddisfacente che permetta di raggiungere l’obiettivo finale: un bagno vivibile, accogliente, ospitale e funzionale.

Se si vorrebbe un bagno più luminoso ma non si possono aprire ulteriori varchi per creare nuove finestre, allora bisogna giocare con i colori e con i materiali: rivestimenti in ceramica scura ammazzano la luce e rendono l’ambiente tetro e lugubre. Nessuno vorrebbe vivere in una casa con un bagno inospitale. Esistono varie possibilità in questo caso: se non si vuole spendere una cifra elevata, si può optare per le ceramiche nelle nuance chiare del bianco lucido, dell’azzurro o del giallo. Se, invece, si vuole un lavoro di classe, che oltre a dare luce regali anche un tocco estetico di grande qualità, si può scegliere un rivestimento in mosaico di vetro. E’ una soluzione indubbiamente più costosa, ma il risultato è senza dubbio eccellente: i riflessi specchiati daranno all’ambiente un aspetto più arioso e anche se la finestra non è di dimensioni tali da garantire la luminosità che si desidera, in questo modo la luce sarà comunque amplificata e diffusa.

Questi sono alcuni esempi di quel che si può fare scegliendo i materiali giusti e affidandosi a un progetto professionale: per questo motivo affidarsi ai professionisti del settore è fondamentale. Oltre a ridurre i tempi di lavoro, la loro esperienza risulta essere determinante nella ricerca delle soluzioni più adatte e consone all’obiettivo. In questi casi, il fai da te, è altamente sconsigliato. Inoltre, una ristrutturazione a regola d’arte, parte sempre dalle basi: un bagno va smantellato e poi rifatto da zero se si vuole un lavoro ben riuscito e solo una squadra di operai e progettisti professionisti è in grado di portare a termine il lavoro con una certa rapidità e garanzia di riuscita.
E’ importante fornire indicazioni precise su come ristrutturare il proprio bagno, in modo tale che i professionisti abbiano tutte le informazioni necessarie per organizzare il lavoro: i punti chiave vanno discussi immediatamente, poi con il procedere dei lavori può capitare che si verifichino degli imprevisti che modificano il progetto iniziale, l’importante è non cambiare idea giorno dopo giorno e mantenere il proprio obiettivo.

Questo è importante per dare agli operai una linea da seguire: se nel corso dei lavori si decide di voler spostare il piatto doccia, quando è stato già realizzato il nuovo massetto, le operazioni si complicano, il prezzo sale e il risultato potrebbe non essere più garantito: il consiglio è di prendersi tutto il tempo che serve prima dell’inizio dei lavori per chiarirsi le idee e provare le possibili combinazioni, chiedendo consigli ai progettisti.

Richiedi ora l’invio di preventivi per ristrutturare il tuo bagno!

Come funziona tuttopreventivi.it?

1. Compila il form

2. Ricevi i preventivi

3. Confronta

4. Scegli il migliore

Cliccando su “INVIA” accetti i termini della privacy.

(NOTA)
Indica i mq. del tuo bagno da ristrutturare, specifica se desideri la doccia o la vasca, idromassaggio, ecc.